Integratori Alimentari e loro importanza nella vita di tutti i giorni

Aggiornamento: 29 gen

Molti di noi, nella ricerca del proprio benessere, hanno trovato nell’uso degli integratori alimentari, una ottima soluzione.

Possono essere formulati sottofroma di capsule, compresse, fiale e simili, con nutrienti o altre sostanze dalle molteplici proprietà nutritive o fisiologiche, la cui funzione è quella di sostenere l'organismo nelle sue attività e, teniamolo sempre in mente, non per produrre effetti curativi.


Cosa sono gli INTEGRATORI ALIMENTARI?


Gli integratori alimentari non sono altro che i normali “nutrienti”, ossia le sostanze comunemente presenti nel cibo che abitualmente consumiamo, selezionate e concentrate sotto forma di capsule, compresse, tavolette, bustine, bevande o altro, allo scopo di consentire più facilmente la copertura del fabbisogno giornaliero.


Quando è utile INTEGRARE?

Il fabbisogno minimo giornaliero per i vari principi attivi è ormai ben codificato. Esistono apposite tabelle, sia americane (RDA = Recommended Dietary Allowances) che italiane (LARN = Livelli di Assunzione Raccomandata di Nutrienti), che suggeriscono valori specifici per ogni nutriente con variazioni in rapporto ad età e sesso (per l’apporto calorico anche peso e altezza).


I valori di queste tabelle si riferiscono ad individui “normalmente” attivi, al fine di mantenere un adeguato stato di salute. Nello sportivo le esigenze sono diverse: basti pensare che solo per quanto riguarda l’apporto calorico se un individuo “normalmente” attivo si nutrisse con lo stesso quantitativo di cibo di un ciclista professionista, in breve tempo diventerebbe obeso! E’ ovvio che i processi metabolici degli atleti sono più intensi di quelli di un sedentario, ed è naturale quindi che i fabbisogni aumentino di conseguenza !

Un integratore alimentare diventa utile quando vi sia un ragionevole dubbio che ciò che mangiamo non sia in grado di soddisfare il nostro fabbisogno, ossia non riesca a coprire le necessità minime di alcuni nutrienti specifici necessari all’organismo per poter funzionare regolarmente.


L’assunzione di integratori deve avvenire sempre in modo consapevole e informato, dato che essi servono a sostenere l’azione benefica già data da corrette abitudini alimentari e comportamenti tipici di un sano stile di vita.

In sostanza, come si legge spesso, l’assunzione di integratori alimentari non può compensare gli effetti negativi di uno stile di vita scorretto.



Sapere quali integratori assumere


È molto importante essere sicuri che gli effetti indicati in etichetta soddisfino le proprie specifiche esigenze del momento, di miglioramente della salute e del benessere, oltre a non superare mai le quantità di assunzione prescritte.


È fondamentale, quindi, una attenta lettura dell’etichetta e delle modalità d’uso, di conservazione, oltre che il controllo degli ingredienti con i quali il prodotto è stato formulato, prendendo in considerazione le proprie eventuali allergie o intolleranze.


Per l’attività fisica


Quando si pratica sport, con una dieta sana ed equilibrata si possono soddisfare le esigenze nutrizionali dell’organismo. L’assunzione di integratori alimentari deve, quindi, avvenire sempre in base al tipo di sport praticato, alla sua intensità e durata, oltre che alle proprie condizioni fisiche.


Gli integratore alimentari che ci aiutano nell’avere sempre le giuste energie, spesso contengono vari estratti vegetali, complessi vitaminici, sali minerali e sostanze ad elevato potere antiossidante.


XS SPORTS NUTRITION aiuta a migliorare le tue prestazioni sportive: SCOPRI COME



Per la mente


Gli elementi presenti negli integratori dedicati al benessere mentale sono quelli con proprietà stimolanti per le funzioni cerebrali, ossia vitamine, minerali, acidi grassi della serie omega, amminoacidi o loro derivati ed estratti vegetali.

Una pratica molto importante è l’integrazione dello Zinco, particolarmente utile per chi vive male mentalmente alcune situazioni della vita, fungendo da supporto per il corretto funzionamento dei sensi, della memoria e del sistema nervoso centrale; è infatti noto come “minerale anti-stress”.


Per le difese immunitarie


Per essere sempre pronti agli attacchi di virus e batteri, soprattutto nelle stagioni fredde, è importante integrare con prodotti specifici, come gli integratori a base di Vitamina C e Zinco, per sostenere la normale funzione del sistema immunitario.

Poi, è importante tenere in salute l’intestino, in quanto sede di diverse cellule che interagiscono col sistema immunitario, ed è possibile quindi assumere integratori che contengono bifidobatteri, streptococchi e lactobacilli, fermenti lattici vivi ad azione probiotica, la cui attività sostiene l'equilibrio della flora batterica intestinale.


Altri integratori utili sono a base di estratto liofilizzato di echinacea pallida, radice di echinacea, frutti di sambuco e uncaria, utili coadiuvanti delle difese organiche e immunitarie negli adulti.

 

Sapevi che il mercato degli integratori alimentari può rappresentare un ottimo business dal quale trarre dei vantaggi in termini economici. Come è possibile avviare un’attività in questo settore?

Contattaci per programmare una consulenza gratuita!

SAREMO FELICI DI CONSIGLIARTI E RISPONDERE A TUTTE LE TUE DOMANDE - CLICCA QUI



38 visualizzazioni0 commenti